Sicurezza nel lavoro  (Dlgs. 81/8) - Marcatura ce (2006/42/ce)   - ATEX - HACCP - Software - Home

D. Lgs. 81 2008, Testo unico sicurezza, sicurezza nei luoghi di lavoro

D. Lgs. 81 2008, Testo unico sicurezza, sicurezza nei luoghi di lavoro

Sicurezza e salute nei luoghi di lavoro
(D. Lgs. 81 2008: Testo unico sulla sicurezza)

D.  Lgs. 81 2008, Testo unico sicurezza, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro

Con il D.Lgs. 81 del 9 aprile 2008 o Testo Unico sulla Sicurezza e successive modifiche è stata riordinata in un unico testo tutta la precedente legislazione italiana inerente la Sicurezza e salute nei luoghi di lavoro: il D.Lgs. 626/94 con le modifiche successive e le norme di igiene e sicurezza come il D.P.R. 303/56 e il D.P.R. 547/55.

Il Testo Unico sulla Sicurezza , come il D.Lgs. 626/94, prescrive le misure per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori in tutti i settori di attività, ma dedica particolare attenzione alla Prevenzione dei Rischi: i datori di lavoro devono attuare un sistema di prevenzione diretto alla individuazione, valutazione, riduzione e controllo costante dei fattori di rischio per la salute e la sicurezza dei lavoratori.

Il datore di lavoro deve:

  • effettuare l'analisi dei rischi relativi alla Sicurezza e valutare l'entità del rischio,
  • a seguito dell'analisi rischi da lavoro, individuare e attuare tutte le misure di prevenzione degli infortuni prescritte per legge, senza eccezioni o ritardi, e predisporre dei sistemi di controllo per tali misure,
  • avvalersi sempre dell'intervento del Servizio di Prevenzione e Protezionee del Medico Competente,
  • predisporre tutta la documentazione necessaria: il Documento di valutazione dei rischi, il Piano di emergenza ed evacuazione,il Piano di formazione e informazione, le procedure operative di sicurezza e, se necessario, il Documento di Valutazione Rischio chimico.
I lavoratori dal canto loro devono:
  • essere consapevoli che il luogo di lavoro deve rispettare le norme di sicurezza,
  • partecipare attivamente alla formazione,
  • seguire scrupolosamente le procedure di lavoro dettate dal datore di lavoro e utilizzare i dispositivi di sicurezza prescritti,
  • segnalare tramite il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) eventuali problemi incontrati nello svolgimento delle proprie mansioni.

Essecierre S.r.L. ha predisposto specifici servizi di consulenza finalizzati all'adeguamento delle aziende ai dettami normativi relativi alla Sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.

Le fasi più significative del servizio sono:

  • Individuazione e valutazione dei rischi presenti sul luogo di lavoro.

    che consiste nel verificare:

    • L'applicazione delle norme antinfortunistiche;
    • Lo stato di sicurezza di impianti e macchine;
    • Il rispetto delle normative di igiene del lavoro;
    • L'esposizione dei lavoratori ai rischi di natura fisica, chimica e biologica;
    • L'esposizione dei lavoratori a rischi di natura trasversale (movimentazione manuale dei carichi, video terminali, fattori ergonomici, ecc.).

  • Individuazione delle misure di prevenzione e protezione.
    • messa a punto di sistemi correttivi mirati alla eliminazione dei rischi individuati e, ove non sia possibile, alla riduzione al minimo degli stessi;
    • elaborazione di procedure operative e gestionali finalizzate alla prevenzione del rischio residuo;
    • programmazione della formazione ed informazione del personale;
    • realizzazione di un programma per l'attuazione e il controllo dell'efficienza delle misure di sicurezza messe in atto.

  • Redazione o aggiornamento del "Documento sulla Sicurezza Aziendale".
    A seguito della valutazione dei rischi viene redatto o aggiornato il Documento di Valutazione dei Rischi.
    Tale documento verrà corredato dal "Piano di attuazione tempificato delle misure" e dal "Piano di informazione e formazione".

Quanto sopra viene eventualmente fornito, a seguito di richiesta dell'Azienda, su supporto magnetico corredato dal software sulla sicurezza VERA da essecierre S.r.L. stessa sviluppato e mantenuto in linea con i dettami normativ,i in modo tale da permettere all'Azienda stessa la gestione nel tempo di quanto previsto in merito alle tematiche connesse con la sicurezza. Per maggiori dettagli si rimanda alla pagina specifica ("Prodotti software" - "VERA").
  • Procedure operative di Sicurezza.

    Sulla base del "Documento sulla sicurezza aziendale ed eventualmente nell'ambito di un "Sistema Gestione Sicurezza Aziendale", essecierre S.r.L. provvederà a redigere e rendere operative le procedure sulla sicurezza e le necessarie verifiche ispettive sulla sicurezza.

  • Indagini ambientali.

    Essecierre S.r.L. è in grado di assistere l'Azienda e di eseguire in suo nome e conto le eventuali indagini ambientali previste dai dettami normativi connessi alle seguenti tematiche:

    • Rifiuti;
    • Emissioni in atmosfera;
    • Tutela delle acque;
    • Rumore

  • Formazione e Informazione.

    A seconda delle esigenze dell'azienda e sulla base della valutazione del rischio, verranno elaborati e realizzati specifici programmi formativi ed informativi. Dietro richiesta dell'Azienda, essecierre S.r.L. provvederà a fornire il necessario materiale didattico e l'eventuale personale docente. Come previsto dalla normativa sono considerati destinatari dei programmi di formazione i seguenti profili aziendali:

    • I lavoratori per quanto riguarda:
      • i rischi per la sicurezza e la salute e sulle misure di protezione e prevenzione adottate dall'azienda;
      • i rischi specifici a cui sono esposti in relazione all'attività svolta, sulle relative misure di protezione adottate e sulle disposizioni aziendali in materia di sicurezza;
      • l'organizzazione del Sistema Aziendale per la Sicurezza;
      • nozioni relative ai diritti e doveri dei lavoratori in materia di sicurezza e salute sul posto di lavoro.
    • I rappresentanti dei lavoratori per la Sicurezza (RLS) relativamente a:
      • la legislazione vigente in materia di prevenzione di infortuni e igiene del lavoro;
      • l'organizzazione del Sistema Aziendale per la Sicurezza;
      • valutazione dei rischi e sulle misure di protezione e prevenzione;
      • nozioni di tecnica della comunicazione.
    • Responsabili e addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione per le seguenti tematiche:
      • quadro normativo in materia di sicurezza dei lavoratori e responsabilità civili e penali;
      • rapporti con gli organi di vigilanza, con il Medico Competente e con i RLS;
      • sulla valutazione dei rischi e sulle misure di protezione e prevenzione;
      • principali tipi di rischio e relative misure tecniche organizzative e procedurali di sicurezza;
      • nozioni di tecnica della comunicazione.
    • Dirigenti preposti per quanto riguarda:
      • normativa vigente in materia di sicurezza, con particolare riferimento agli obblighi di queste specifiche figure aziendali;
      • valutazione dei rischi aziendali e relative misure di prevenzione e protezione.

  • Gestione dell'emergenza.

    Si tratta di specifici servizi finalizzati alla migliore gestione dell'emergenza, articolati nei seguenti punti principali:

    • progettazione del piano di emergenza e di evacuazione;
    • elaborazione di procedure di emergenza;
    • addestramento degli addetti incaricati della gestione dell'emergenza;
    • formazione ed informazione dei lavoratori sulle procedure di emergenza e di evacuazione;
    • esercitazioni pratiche.

Per richiedere informazioni potete utilizzare il Modulo richiesta informazioni

LINK UTILI






scr@scr.it

essecierre s.r.l. - Via Giorgio Castelli, 9 - 20156 Milano
tel. +39 02 39260170